Skip to main content

I consigli del giorno..

I CONSIGLI DEL GIORNO

"Con il tempo, impegno e determinazione si possono ottenere grandi cose."


Se come me, stai cercando di migliorare le tue capacità di disegno figurative, il peggior consiglio che qualcuno ti possa dare è "non copiare". E' una frase che spesso ti dicono da bambino: Non copiare, fa di testa tua!
Nel disegno non è cosi. Copiare la realtà, copiare i lavori dei grandi maestri, copiare quello che vedi per TV, copiare tutto ciò che vuoi derubare. SI! deruba li lavori altrui, come ho sentito dire una volta al regista Q.Tarantino un vero artista non copia RUBA.

Ed è stato il miglior consiglio che mi è mai stato dato, bisogna avere sempre gli occhi aperti le orecchie tese, e cogliere tutto quel che c'è di interessante ed archiviarlo cosi da creare le idee.

Consiglio sull'argomento "idee e storytelling" 2 libri interessanti:

  1. "L'ARTE DEL FUMETTO -regole,tecniche e segreti dei grandi disegnatori- di WILL EISNER" -Questo libro più che interessante è un testo sacro. E' un edizione nuova che racchiude i 2 libri di Eisner "Comics 'n' sequential art" & "Graphic storytelling 'n' visual art" un KULT per chiunque racchiuda nel cuore il desiderio di fare il fumettista. Io nn ho ancora finito di leggero, sono oltre le 350 pagine nelle quali ci sono fumetti spiegazioni schemi e segreti scritti dalla mano di Eisner. Un capolavoro che distilla il genio di Eisner per farne un cristallino, potentissimo elisir! (citazione di Michael Chabon) prezzo 25,90€ (li vale tutti)

  2. "professione SCENEGGIATORE -dritte, trucchi e segreti del mestiere- di SERGIO BADINO" -E' uno di quei libretti tascabili, pubblicato da "Tunuè" al prezzo di 4,90€ x 110pagine di lettura. E' un libretto completamente testuale. Pochissime le pagine di fumetti all'interno è una specie di saggio, molto interessante, risponde alle domande più frequenti e più importanti, in maniera chiara e completa. Spiega tutto quello che bisogna sapere per capire come funziona il lavoro di un creativo "soggettista e sceneggiatore". Questo saggio tascabile nella sua semplicità non sfigura nemmeno accanto al capolavoro di Eisner. Se il genio di Eisner fa un analisi completissima su come sviluppare un fumetto, Badino fa un analisi molto interessante su come si sviluppano le idee. Si le idee quelle cose che molti compreso io credevano che si prendessero dal cielo, che giungessero con l'illuminazione divina, o che fosse solo una capacità innata. Non è cosi, per niente e Badino lo spiega. Ti fa scoprire come fare il fumettista, specialmente se uno vuole essere l'inventore delle sue storie, sia un lavoro a tempo pieno, se non stai disegnando stai cercando le idee, e wow ragazzi se nel vostro cuore lo scopo è diventare dei fumettisti, qui ci sono i segreti di un "life-style" che vi cambierà l'esistenza!!


Grazie per l'attenzione, so che i consigli del giorno vi torneranno utili!
Buona notte dal vosto. mister-K

Popular posts from this blog

fisheye illustration

tavole di studio anatomia

tavole fatte durante e dopo la lezione d'anatomia..

Tribute "lilo & stitch"

Dopo aver passato il pomeriggio e la sera a lavorare sulla presentazione del mio fumetto, scritta trama e soggetto. Organizzato le idee. E fatto qualche sketch di indumenti, cappelli e guanti in uso nel mio futuro distante circa 70 anni da ora (non posso esser più preciso per il Copyright).
Non ho potuto che distrarmi un po', una bella doccia e poi cartone disney che con la storia del mio fumetto non potrebbe centrare di meno.
Signori e signori! "lilo & stitch"!! e una guinness d'importazione con il toast :)
Trovo che Stitch sia adorabile, come anche Lilo... 2 personaggi veramente riusciti..
ma se Lilo mi piace per quel che dice, e perchè è buona, stitch mi piace proprio per la sua estetica.
Non ho quindi resistito e dopo solo qualche minuto dall'inizio del film avevo sulle gambe il mio book che mi faceva da piano, matita alla mano, e foglio a4 da fotocopie (in altre parole carta scrausa) ed ho fatto questi 7 stitch guardando il film.
Essendo lui il protagonista è …