Skip to main content

Posts

Showing posts from June, 2012

BOOK "per esame di fine secondo anno" alla "scuola internazionale di comics"

Sketchbook

Sketchbook - School Session

KINE - OLTRE IL BOSCO

prj. Mammut - seconda pagina terminata

Urban sketch - Birralandia

Sketchbook - Night Session

Esercizio anatomia

Esercizio anatomia

Urban sketch - 7 del mattino

prj. Mammut - matita pagina 2

Sketchbook - morning session

Sketchbook - Night Session

Questi sketch sono stati fatti nel mio nuovissimo book, ieri notte, la carta non è la più indicata per i colori ad acqua, ma la dimensione delle pagine (A4) e le copertine in cartone plastificato belle grosse e di conseguenza rigide lo rendono qualitativamente un gradino sopra l'osannato "Moleskine".

prj. Mammut - le fasi di realizzazione - storyboard > matite > acrilico

prj. Mammut - prima pagina terminata

INFLUENCE MAP 2012

La "influence map" che ho completato, non rappresenta soltanto gli artisti che mi hanno influenzato fino ad oggi, ma anche quelli che mi stanno influenzando ora e mi influenzeranno per lungo tempo.

Bill Sienkiewicz ; Ashley Wood ; James Harren ; Eric Canete ; Kim Jung-Gi ; Fenghua Zhong _

Dopo questi nomi serve dilungarsi?! "osservare e contemplare" come l'arte sacra nelle polis.
Dopo un apparente abbandono da parte dell'arte delle reali abilità tecniche, dall'arte concettuale alla video arte, abbiamo forse qui la fioritura da parte di un "arte minore" di un reale ed attuale "sottostimato rinascimento"?

Secondo me le eccellenze di alcuni illustratori/fumettisti che non disdegnano le tele (e anzi producono costantemente) è incanalata nella medesima e generale sottovalutazione che l'arte neoclassica ha subito fino a periodi non remoti.
Trovo tra l'eccellenza tecnica dei fumettisti e dei disegnatori neoclassici, molti aspetti…

prj. Mammut

Sto colorando la prima tavola con gli acrilici, dopo aver quasi finito quattro vignette mi sono reso conto di tre aspetti da modificare.

Primo: devo ripassare con un colore coprente tutte le ombre più scure ed aggiungergli dell'arancione al grigio più scuro, essendo il colore d'atmosfera.

Secondo: riuscire con un colore coprente ad eliminare l'effetto "verde" che ho ottenuto dando una velatura di arancione sul bordo più illuminato degli alberi. La mia gamma cromatica deve andare dal Blu fino l'Arancione evitando come la peste il verde e al suo posto usare il grigio. Nella realtà i colori non si mischiano come in una paletta cromatica, se nel cerchio cromatico per andare da un colore all'altro si percorre la circonferenza nella realtà molto spesso un colore passa all'altro trapassando il cerchio cromatico, all'interno del quale abbiamo varie tonalità di grigi e in centro il nero o il bianco, a favore di una visione additiva o sottrat…